Download e-book for kindle: Alla ricerca della via più breve: Un'avventura matematica, by Peter Gritzmann, René Brandenberg

By Peter Gritzmann, René Brandenberg

Il libro narra los angeles vicenda di Rut, quindicenne, trasferitasi da poco in Germania con l. a. famiglia, al seguito del padre che lavora consistent with un’azienda internazionale produttrice di software program. Sar? proprio il padre a regalare a Rut un computing device nuovo, mentre a scuola attraversa un periodo di crisi. E’ l’inizio di un’avventura. Nel desktop ? installato Vim: un programma che ascolta, capisce e risponde alle domande che l. a. ragazza, inizialmente incredula, fa. Raccontata da Vim, los angeles matematica prende una forma completamente nuova, sorprendente e affascinante. Il lettore ? cos? guidato, con Rut, alla scoperta di quel settore della matematica discreta che affronta, specialmente nell’ambito della teoria dei grafi, l’eterno problema della ricerca della "via maestra", ossia di quel percorso che, tra i tanti possibili, si distingue perch? pi? breve, pi? economico, pi? diretto, pi? veloce o in qualche senso immaginabile.

Show description

Read or Download Alla ricerca della via più breve: Un'avventura matematica, 2a edizione (I blu) (Italian Edition) PDF

Similar italian books

Additional info for Alla ricerca della via più breve: Un'avventura matematica, 2a edizione (I blu) (Italian Edition)

Example text

Esattamente. Gli archi del ponte devono naturalmente essere tutti orientati nello stesso senso. E il grafo ne guadagna in chiarezza. Un altro esempio di grafo orientato – così si chiamano i grafi che hanno archi al posto dei semplici lati – è quello della datazione dei reperti archeologici. In questo caso è la Piacere, grafo tratta dei diversi lavori da svolgere – e le relazioni di priorità tra le varie fasi si traducono in archi. » «Naturalmente! A volte può perfino essere vantaggioso introdurre cappi.

Certo; oppure le uscite e gli snodi autostradali nel nostro viaggio Monaco-Amburgo. » 27 «Ciò non sarebbe insolito nei problemi di questo tipo. » «E oltre ai vertici c’è l’insieme E dei lati, a volte detti anche spigoli. I lati possono essere visualizzati meglio come collegamenti tra due vertici. Ma attenzione: questi collegamenti possono essere molto astratti! I lati possono rappresentare strade tra due città oppure tratti di linea della metropolitana tra due fermate nella cartina. Potrebbero però anche esprimere la vicinanza tra pixel confinanti nell’immagine presa dal satellite.

Nessuna deviazione può più portare ad un risparmio. Lascia che io lo annoti nel nostro grafo: nel cerchio del vertice a inserisco la distanza 3 di p da a. Poi coloro a di rosso, per indicare che abbiamo già trovato un cammino minimo da p ad a.

Download PDF sample

Rated 4.81 of 5 – based on 43 votes